Fenice risana e ristruttura ogni tipo di copertura

Sostituzione soffitto eternit TMC

Risanamento di un vecchio soffitto in amianto-cemento tipo eternit

Siamo intervenuti alla TMC di Caprino Veronese a Verona per rimuovere il vecchio soffitto costituito da lastre in amianto-cemento tipo eternit.
In sostituzione abbiamo fornito e posato dei pannelli parete in doppia lamiera con interposto uno strato di schiuma poliuretanica avente spessore
Al di sopra di questi pannelli abbiamo steso un materassino di lana isolante in modo che il cliente possa accedere alla detrazione fiscale del 65% concessa per il risanamento energetico.

Con il colore bianco grigio della preverniciatura del pannello è stata anche migliorata notevolmente la luminosità del magazzino.

L’intervento successivo riguarderà la rimozione della copertura in eternit.

Per info e preventivo contattaci dal sito: https://www.fenicecoperture.it/

Copertura con pannelli sandwich

Finita la nuova copertura in pannelli coibentati a Pol di Pastrengo (VR).

Il pannello posato può essere utilizzato per coperture industriali e civili.

Viene prodotto anche in acciaio preverniciato e le sue caratteristiche principali sono:

  • Pedonabilità,
  • Coibentazione.

Abbiamo utilizzato un pannello con uno spessore di poliuretano pari a 100 mm per avere un isolamento più consistente e permettere al cliente di usufruire del bonus 65% per la riqualificazione energetica.

Lo spessore di poliuretano del pannello utilizzato ha una trasmittanza termica di 0,223 W/m2K.

Il pannello è diviso in tre stati: il laminato superiore, uno strato di poliuretano espanso ad alta densità e il laminato inferiore.

Il suo peso è di 12,4 Kg/m2.

Sono stati anche sostituiti i vecchi lucernari verticali in vetroresina con dei nuovi in policarbonato alveolare.

Per info e preventivi: https://www.fenicecoperture.it/

Pannelli prodotti da: https://www.alubel.com/it/

Bonifica di un soffitto in amianto-cemento.

Il confinamento è uno dei sistemi per bonificare soffitti o coperture in amianto-cemento.

 

Bonifica mediante confinamento di un soffitto costituito da lastre in amianto-cemento tipo eternit.

Non potendo rimuovere il soffitto in eternit, siamo intervenuti con il posizionamento di un nuovo soffitto fissato ai profili metallici della struttura portante del tetto.

Abbiamo utilizzato lamiere rette grecate, con profilo 28 e spessore 6 decimi, di colore bianco/grigio, un prodotto fornito da Alubel Spa di Reggio Emilia.

L’opera è stata completata posizionando dei profili di lattoneria, dello stesso colore del soffitto, in corrispondenza degli arcarecci in modo tale da coprire alla vista l’intero soffitto in amianto-cemento.

Richiedi un nostro preventivo gratuito: Contatta Fenice .

Rimozione lastre eternit con piattaforma verticale

Rimozione lastre eternit con piattaforma verticale.

Gli operatori eseguono una bonifica per rimozione di una vecchia copertura in amianto-cemento tipo eternit, operando in sicurezza da sotto con l’utilizzo di un pantografo verticale.

Le lastre vengono prima trattate con il prodotto vinilico incapsulante, poi vengono tranciati i fissaggi e quindi si procede con la rimozione.

Il pantografo verticale consente l’accesso al piano di lavoro in assoluta sicurezza.

https://www.varmonoleggio.com/it/

Fenice rimozione eternit

Bonifica per rimozione di soffitto in eternit, lana isolante e copertura in eternit, con fornitura e posa di nuovo controsoffitto in lastre di lamiera, isolamento termico e copertura in lastre di lamiera con panno anticondensa.