Fenice risana e ristruttura ogni tipo di copertura

Rimozione di una vecchia copertura in amianto-cemento tipo eternit

Siamo intervenuti a Colognola ai Colli (VR) per un intervento di bonifica di una vecchia copertura in amianto-cemento tipo eternit. Successivamente l’immobile verrà demolito.

Una vista dall’alto.

Torretta di salita e parapetti tassellati.

Foto 1

Foto 2

Foto 3

Foto 4

Vista aerea prima del nostro intervento.

Promozione -15% sulle nuove coperture multistrato

Fenice Coperture, impresa specializzata nella bonifica di eternit (amianto) e nella fornitura e posa di nuove coperture, vi propone una imperdibile offerta promozionale valida per tutto il mese di aprile.

In caso di rifacimento della copertura, sarà possibile usufruire di uno sconto reale del 15% sulla fornitura di lastre multistrato Coverib 850 e Coverib 1000 (alla posa ci pensiamo noi!). Le coperture Ondulit-Coverib sono le uniche ad offrire la durabilità certificata e la stratificazione richieste dalla norma EN 14782:2006 per la marchiatura CE come lastre multistrato.

Queste lastre sono caratterizzate da elevate prestazioni e permettono il rilascio di una garanzia trentennale* sull’impermeabilità fornita direttamente dal produttore Ondulit s.p.a.

  • Infrangibilità
  • Resistenza meccanica
  • Ridotte dilatazioni termiche
  • Resistenza alla corrosione in atmosfera marina e industriale
  • Resistenza ai carichi
  • Termoriflessione
  • Elevato potere insonorizzante
  • Coibentazione superiore ad un pannello sandwich
  • GARANZIA 30 ANNI*

SCARICA IL PDF CON LA SCHEDA TECNICA DELLA LASTRA MULTISTRATO COVERIB 850

Chiama per sapere quanto puoi risparmiare.

Richiedi un preventivo o scrivici per avere ulteriori informazioni. Scopri quanto puoi risparmiare sulla tua nuova copertura multistrato con Fenice. Telefona o vai alla pagina del form per lasciare i tuoi dati. Verrai ricontattato il prima possibile da un nostro consulente.

Provvederemo a tutte le esigenze per la vostra copertura.


Termini promozione e Scadenza offerta: -15% sulla fornitura di lastre Coverib 850 e Coverib 1000 di Ondulit s.p.a. entro il 30 aprile 2020
*GARANZIA 30 ANNI di Ondulit S.p.a – Roma  

Cessato Piano casa e rimozione delle opere incongrue

Cessato Piano casa e rimozione delle opere incongrue: nuova disciplina delle premialità legate all’ampliamento e alla demolizione e ricostruzione di edifici.

I contenuti più significativi della legge regionale n. 14/2019 possono essere così riassunti.

Finalità: promozione della demolizione di manufatti incongrui e riqualificazione edilizia ed ambientale;

Crediti edilizi da rinaturalizzazione: attribuzione di crediti che deve tener conto di localizzazione, consistenza e destinazione d’uso del manufatto incongruo; costi di demolizione, di bonifica e di rinaturalizzazione; tipologia e destinazione d’uso delle aree di utilizzo dei crediti;

Interventi edilizi di ampliamento: la norma consente l’ampliamento degli edifici esistenti, nei limiti del 15% del volume o della superficie, purchè (a) la prestazione energetica della parte ampliata sia almeno in classe A1; (b) siano utilizzate tecnologie per l’uso di fonti energetiche rinnovabili.

Premialità maggiorate: la percentuale di ampliamento “base” può essere elevata di un ulteriore 25%, anche in presenza di (a) prestazione energetica dell’intero edificio in classe A4, (b) realizzazione di pareti ventilate, (c) isolamento acustico e (d) rimozione e smaltimento di elementi in cemento amianto.

Materiale fornito da Confindustria

Amianto e energie rinnovabili: nel Decreto un extra incentivo

Nel nuovo Decreto sulle fonti di energia rinnovabili (Fer), a settembre, sarà inserito un “premio” per chi sostituisce i tetti di amianto-cemento tipo eternit con pannelli solari. Lo ha annunciato il presidente della Commissione Industria del Senato Gianni Girotto in occasione della consegna di oltre 55mila firme raccolte e consegnate al ministro dell’ambiente Sergio Costa. Con queste firme si richiede di ripristinare un extra incentivo per invogliare la bonifica di tetti costituiti da lastre in eternit che va ad aggiungersi agli incentivi dedicati a chi produce energia pulita attraverso l’installazione di impianti fotovoltaici.

(Ansa notizie)